venerdì 23 giugno 2017  
 
 

 

62 anni di Lionismo a Firenze

 

  

14 Dicembre 2015

 

  

Festa degli Auguri

 

 

 

Quest'anno la nostra Festa degli Auguri, per desiderio del Presidente Paolo Biondi, ha voluto privilegiare, a parte la bellissima cornice di eleganza e mondanità, l'azione del Club a favore degli Ultimi.

Si è iniziato con la consegna a "Casa Ilaria" del contributo economico frutto del Burraco organizzato nel mese di Ottobre. Nella Foto il Socio Paolo Castagnoli e la moglie Mirella ricevono il contributo a nome della Associazione che da ospitalità a famiglie bisognose che hanno i propri figli ricoverati all' Ospedale Meyer.

Il costo del tradizionale "regalo alle Signore" è stato quest'anno devoluto alla Associazione "Fiori di Vetro" che opera a favore dei bambini Autistici.

 

 

Il Club non ha dimenticato il suo ruolo internazionale ed il recente viaggio a Kioto, in visita agli amici del Lions Club Kioto Shimei. A tale proposito il Club ha donato alla Associazione LAILAC, che sviluppa i rapporti culturali tra Giappone e Italia, un contributo economico a sostegno della sua attività. Nella foto il Presidente Paolo Biondi con Hiromi Sasaki. Hiromi, ormai da oltre 10 anni cura i rapporti tra il Lions Club Firenze e il Lions Club Kioto Shimei.

Durante la Serata, il Past Presidente Carlo Zanuccoli e il Socio Fabrizio Borgioli, delegato ai rapporti con il Club Giapponese, hanno illustrato la genesi del dono della Statua di Pinoccio al Comune di Kioto e la calorosa accoglienza ricevuta. Fabrizio Borgioli ha posto in particolare l'accento sulle celebrazioni, nel 2019 del 50° del nostro Gemellaggio e sulla opportunità di celebrarlo con un importante Service.

 

 

Nella foto, Fabrizio Borgioli dona al Presidente Paolo Biondi un Simbolo Augurale Giapponese

 

 

 

 
POWERED BY CYBERMAN
Copyright (c) 2006-2007 Lions Club Firenze
Condizioni d'Uso | Dichiarazione per la Privacy