venerdì 22 settembre 2017  
 
 

 

 

 

In occasione della 59° Anniversario della Charter Night del Lions Club Firenze  si è aperta ufficialmente la sottoscrizione del Club a favore della Fondazione internazionale LCIF per la Campagna per la lotta al morbillo. La Campagna viene porta avanti insieme con la Fondazione Melissa & Bill Gate. Per ogni 2 dollari messi dai Lions, la Fondazione Gate ne metterà 1. Questa iniziativa permetterà di vaccinare 40 milioni di bambini nel mondo.

 

La patologia ormai sotto controllo nei paesi industrializzati, miete milioni di vittime tra i bambini denutriti dell'Africa e dei paesi asiatici più poveri.

 

Alla presenza dell'Officers Distrettuale Giuseppe Guerra, del Lions Club Lucca Le Mura il Presidente ha comunicato un contributo di 1. 000 Euro. I Soci si tasseranno volontariamente, versando il loro contributo in una originale cassetta preparata dal Segretario Roberto Lallo, nel corso dei prossimi meeting. Il ricavato sarà consegnato al Distretto in occasione del Passaggio della campana.

 

 

 

 

 

 

 

 

La raccolta fondi è proseguita con l'organizzazione da parte di Elisabetta Rogai e del Socio Paolo Biondi di un Torneo di Burraco nei locali dell' Hotel Michelangelo. Gli iscritti sono stati oltre 70 , e i giocatori che si sono disputati i premi messi in palio dagli Sponsor: La Star Hotel ha offerto un Week end a Venezia per due persone; La ditta  MITAL di Impruneta due splendidi vasi con frutta in terracotta, Il negozio di Pelletteria "Geronico" di Via Calzaioli, due pregiati oggetti in pelle per uomo e donna. infine due Litografie della pittrice Elisabetta Rogai.

 

 

 

 

 

Vincitori del Primo Premio il Socio Alessandro Panaija in coppia con Mirella, moglie del Socio Paolo Castagnoli

     

 

 

 
POWERED BY CYBERMAN
Copyright (c) 2006-2007 Lions Club Firenze
Condizioni d'Uso | Dichiarazione per la Privacy