giovedì 20 giugno 2019  
 
 

 

61 anni di Lionismo a Firenze



 

 

 14 Aprile  2014


 

Incontro con

 

La Fondazione Spadolini  Nuova Antologia


 

 

Uno dei temi dell'annata, scelto dal Presidente Eugenio Virgillito, è quello di conoscere più da vicino la realtà delle tante Fondazioni che operano in città. In occasione della celebrazione della Charter, Il Club ha incontrato il Prof. Cosimo Ceccuti, Presidente della Fondazione Giovanni Spadolini Nuova Antologia.

Il Prof. Cosimo Ceccuti ha ricostruito le motivazioni che portarono alla nascita della Fondazione cui il Presidente del Senato Giovanni Spadolini, volle fosse affidata la custodia, nella sua villa di Pian dei Giullari, della sua immensa raccolta di scritti libri e cimeli risorgimentali. 

 

« Il mio desiderio è quello di vedere le stanze della mia casa a Pian dei Giullari - quando io non ci sarò più - popolate di giovani che studiano le carte e i libri che ho raccolto nel corso di tutta la mia vita. Aiutati da un'università più aperta di quella che noi siamo riusciti a costituire e illuminati da un amore per l'Italia maggiore di quello che noi siamo riusciti a trasmettere loro. Voglio che quella casa, dopo la mia morte, rimanga la "casa dei libri". Tutto dovrà rimanere così come è, in cima a quel poggio di cipressi antichi: l'emeroteca, i libri, le collezioni, al servizio delle nuove generazioni di studiosi » ( Giovanni Spadolini )

 

Il Prof Ceccuti ha anche ripercorso la storia della rivista Nuova Antologia, fondata a Firenze da Giovan Pietro Viesseux nel 1836, e che in 178 anni di vita ha segnato un punto di riferimento culturale per la nascita della Nazione Italiana.

Al termine della serata, il Prof. Ceccuti ha donato al Presidente Eugenio Virgillito una pubblicazione sul Risorgimento.


 
Links
 
 
POWERED BY CYBERMAN
Copyright (c) 2006-2007 Lions Club Firenze
Condizioni d'Uso | Dichiarazione per la Privacy